Waiting for Pitti... gentleman style

Le cinque regole da seguire per diventare un perfetto gentleman nello stile. A insegnarvelo, i poser di Pitti.

Lo stile "gentleman" è di moda. E noi donne speriamo sempre che anche le giuste maniere siano tornate assieme all'aspetto estetico. Insomma, esiste ancora il mito del corteggiamento, delle piccole attenzioni da vero cavaliere andate a sparire negli anni.
Sull'onda del Pitti Style, oggi non ci occuperemo del bon ton, ma esclusivamente del look, andando a sbirciare tra gli armadi degli insider del fashion system: uomini che amano indossare abiti sartoriali, accessori che sembrano essere rubati dal passto ma che presentano quel guizzo in più che rende il loro look davvero moderno e... di tendenza. 

Vediamo subito assieme le regole da seguire per avere un perfetto look da gentleman nel 2016.

Il completo. Dal sapore sartoriale e tagliato su misura. Al bando le forme comode e i revers troppo ampi. È tutto in miniatura: dalla manica aderente all'orlo che lascia volontariamente vedere il calzino. Per il tessuto avete due strade: la prima predilige un tessuto classico fresco lana monocolore e neutro, la seconda preferisce tessuti pesanti maschili con l'inserto di colori più forti, come un Principe di Galles con la riga rossa.

La camicia. Il collo non deve essere grande o troppo allungato, e nemmeno presentare i bottoni. Si predilige un colletto piccolo e con stecche che lo mantengono in linea

Il calzino. Abbiamo parlato di orlo che mette in mostra il calzino sottostante. Ecco, questo dettaglio è fondamentale, proprio come in un dandy style: niente bianco ma via libera ai colori e alle fantasie. Sì ai pois, millerighe, rombi e tartan. Bandite le soluzioni di maglia spessa (come la spugna). 

La calzatura: può essere una classica stringata color miele con motivo british (vedi immagine) oppure un mocassino rigido color ciliegia. A voi la scelta. No alle sneakers, nemmeno di pelle. 

Cravatta o papillon? Non importa cosa scegliete, l'idea è di stringere e sottolineare il collo con un elemento creativo. Da provare le fantasie nuove come il paisley o un tessuto di maglia. In abbinamento la pochette che appena si intravede dal taschino.

La contaminazione hypster nel look, barba un po' lunga ma ben curata, potrebbe completare questo stile da vero gentleman.

CREDITS&IMAGES
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese