Trapuntato è glam Piumini & more

Ritrovare il piacere di essere coccolate in inverno dal caro e vecchio capo trapuntato. Piumini e non solo

Fino a qualche tempo fa l’unico “trapuntato” considerato di tendenza era l’iconica borsa 2.55 della nota maison francese. Ora il matelassé lo troviamo un po’ ovunque e non solo sugli accessori.

Già l’anno scorso Christian Dior per l’inverno aveva proposto gonne a ruota e abiti di morbido trapuntino per proteggere dal freddo. Quest’anno sembra essere un fil rouge di diverse sfilate: lo stesso Jeremy Scott per Moschino ha scelto il completo mini-gonna e piumino dai colori neon sempre e solo rigorosamente puffy!

Non rinuncia nemmeno Fendi con giacche imbottite couture o Chanel con completi lavorati fino a creare una trama 3D che assomiglia a un tweed futuristico ma molto chic.

Ma se vogliamo stare sul “leggero”, i brand più sportivi ripropongono ancora una volta (forse dopo il grande successo della scorsa stagione) i piumini ultra-light di piuma d’oca.

Sottili e caldi si prestano a essere lo strato intermedio tra il maglione e il giubbotto di jeans o il cappotto classico. OVS propone una vasta gamma sia per colore che fantasia, dal motivo astratto alla stampa che ricrea la sofisticata lavorazione Principe di Galles.

Grande spazio anche per i puffy jacket, cioè quei piumini voluminosi e trapuntati che scaldano solo a vedersi: l'idea però è di evitare l'effetto yeti, segnando così il punto vita con una cintura elasticizzata. Dettagli chic per un capo puramente sportivo.

Perché non cedere al vecchio e caro piumino? Secondo noi, non ne farete più a meno!

CREDITS&IMAGES
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese