Tocco gold

Un tocco gold che impreziosisce e fa un po' Natale...

Perfetto per un cocktail party, una cena a lume di candele o un Christmas dinner. Un tocco d'oro sta sempre bene, perché impreziosisce e illumina con calore. Fa tendenza per la stagione invernale grazie a clutch glitter o di metallo, ma anche in abiti di paillettes e ricchi di cristalli. Insomma è il dettaglio regale perfetto soprattutto sotto Natale, perché in modo indiritto lo ricorda.

Ma bisogna dosarlo, quindi evitare di abbinarlo al rosso per non avere un effetto "Babbo Natale". È esagerato se abbinato all'argento e bronzo. Queste coppie metalliche vanno bene solo per occasioni molto speciali, sennò si può cedere in un effetto Disco anni 70.

Tornando sui nostri passi, come si può abbinare questo tocco d'oro? Sicuramente risalta sul nero, il grigio fumo e il blu notte: nella versione paillettes è adatto per la sera mentre pietre e stones piatti cuciti a motivo afro è ideale anche per il giorno, perché dona un alone esotico Medio-Orientale. 

Le più raffinate, però, non sapranno resistere alla coppia oro più panna. Magari un cappotto avorio con ricamo a contrasto o un completo latte con accessori total gold. Ricercato e chic, stupirete senza esagerare. 

CREDITS&IMAGES
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese