The statement coat

Un classico intramontabile. Il cappotto, per l'uomo, definisce uno status glamourous.

Non importa tanto che cosa indossi, se jeans o pantalone classico, sneakers o derby shoes. Quello che conta è avere un bel cappotto. 

Le tendenze moda dell'inverno 2016-2017 non hanno dubbi: il più tradizionale coat è un must have di stagione, a cui non si può rinunciare. Una volta era simbolo della borghesia (pensiamo alla pellicola Il Cappotto, del 1952), oggi mantiene intatto il suo sense of glamour e rappresenta uno status più vicino all'emisfero moda che a quello sociale. 

Il cappotto cammello è un classico. Intramontabile, possiamo dire. Ma esistono modelli altrettanto cool: color blue navymodello rumford o grigio fumo. Rispetto agli anni '50 è ripulito, alleggerito: non ha le spalle esageratamente larghe e non è nemmeno lunghissimo. Si avvicina più ai tagli blazer, per la sua asciuttezza. Questo lo rende urban, adatto alla work life così come a un vernissage. 

Di giorno può essere smorzato con sneakers di pelle bianca e denim, così come uno zainetto di pelle. Per i gentleman, può essere abbinato a giacche di velluto, papillon e bretelle: per trasformarsi in un dandy contemporaneo.

IMAGES:
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese