Tendenza moda uomo mexican worker

T-shirt di cotone, camicia aperta e denim. Arriva il mexican worker style.

Avete in mente il classico messicano che indossa il sombrero, porta il poncho colorato e i sandali di cuoio, caratterizzato da un paio di baffi neri, portati all'insù? Ecco questa immagine è completamente da dimenticare. Lo stile che vi proponiamo oggi è quello del mexican worker, colui che lavora sodo, sotto il sole, è abbronzato, con le braccia ricoperte da tatuaggi e anche un po' sudato. Un possibile prototipo da spot pubblicitario sexy - per intenderci -. 

Ecco il modello cui la moda sta facendo riferimento per l'estate 2017. Porta i jeans: la tela denim non è perfetta, è rovinata, sfilacciata, piena di tagli e patches. Il capo non ha una vera forma, sembra consunto dal tempo: non è aderente e si porta con il cavallo basso, tenuto su solo da una cintura di pelle. 

Via libera alla canottiera (solo se avete un po' di massa muscolorare ben scolpita) e alla t-shirt bianca. Attenzione, però: non si portano così in solitudine, vanno abbinate a una camicia a check, lasciata aperta o legata in vita. Se, invece, vi sembra un po' troppo casual, potete sempre optare per la camicia di jeans che non passa mai di moda, da abbinare a un paio di bermuda cargo.

Un cappello di paglia, qualche collanina di legno colorato, un paio d'occhiali da sole e il gioco è fatto. 

IMAGES:
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese