Tendenza denim uomo PE 2016

Essere chic ma pratico. L'uomo in denim dell'estate 2016 mantiene un savoir-faire d'altri tempi, pur indossando un capo in jeans. Scopri some su OVS Magazine.

Oggi non è detto che chi vuole essere pratico non possa essere chic. A confermarlo la moda in passerella e street style che nobilita il denim, passando da tessuto per capi comfort e sportivi a elemento chiave per look metropolitani e di tendenza. Il jeans entra a rigore nel guardaroba maschile come indispensabile per essere glam.

La camicia in denim. Prende il posto di quella classica bianca. A insegnarcelo i ragazzi hipster di Brooklyn. Ma attenzione, non deve essere strappata o riportare motivi country: il taglio è tradizionale ma in morbido e resistente tessuto denim o stampato per chi vuole osare. Si porta con pantaloni chinos e shoes di cuoio.

Look total denim. Va a sostituire, come divisa metropolitana, il classico tailleur. Ovviamente, se lavorate in ufficio,  non potete adottarlo tutti i giorni, ma sarà sicuramente un look casual-glam adatto per una serata trascorsa con gli amici o per un apertitivo nel week-end. Si consiglia una tela denim molto simile tra giubbotto e pantalone e di abbinare un cravattino e un paio di derby shoes. Da provare la salopette: così non passerete sicuramente inosservati.

Only jeans. Il pantalone in denim da solo è must per l'uomo. Ma come renderlo chic e contempotraneo? Sicuramente niente felpa e mocassino: nel primo caso risulta essere un po' trroppo sportivo, nel secondo un po' datato in fatto di tendenza. Suggeriamo un paio di sneakers bianche di pelle e un bel cappotto color cammello. Tutti elementi basic che, assieme, risulteranno essere super glamour!

CREDITS&IMAGES
©Pinterest

 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese