Speciale Leggings

Leggings per tutte: consigli di stile per un capo sporty, divertente e versatile

C’è chi li chiama leggings e chi fuseaux. Per tutte, sono i “pantaloni” super stretch, aderenti che si usavano negli anni 80 e che da qualche anno hanno ritrovato un posto nel guardaroba di tutti i giorni.
 
Sono pratici e divertenti, perché permettono di variare, anche con un po’ di ironia, il proprio look. Sono sportivi ma anche super sexy, se scelti per esempio di eco-pelle. Di tendenza se colorati e a fantasia.

Seppur possano essere considerati dei sostituti dei pantaloni, in realtà non è così: bisogna stare attente, perché possono rivelarsi dei nemici in caso di sbagliati abbinamenti. Si avvicinano di più al mondo dei collant, perché sono una vera e propria seconda pelle.

Se non volete perdere stile ed eleganza, meglio ricorrere alla tecnica “multi-layered”, cioè un look a più strati, adatto tanto alle silhouette snelle quanto a quelle più morbide.

Kim Kardashian è la regina delle forme femminili, lei non rinuncia ad indossarli e sceglie un paio di leggings super comfort, total black, indossati con una giacca maschile un po’ over che copre il lato B. La stilosa Nicki Minaj invece ha optato per un super short gilet: sbagliato! L’altezza e le forme non rendono merito al pattern super glam scelto.

Le fantasie: le tendenze vogliono colore, pattern, texture. Attenzione, però! Se optate per un paio di leggings super colorati (ed eccentrici), bilanciate con blusa e accessori monocolore.

Eco-pelle leggings. Cat woman contemporanea e easy-rock. Sopra giocate con gli strati: una camicia, una felpa ironica, un top militare o un giubbotto di jeans. L’ispirazione è anni 80 con un tocco di contemporaneità. Questa la ricetta giusta.

Friends leggings: sono i modelli push up che aiutano a modellare la forma del corpo. Perché non provare...

CREDITS&IMAGES 
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese