Party in piscina come vestirsi?

Fiori, frutta e beachwear: ecco come vestirsi per un party in piscina.

Gonfiabili a forma di fenicotteri, palloni colorati, cocktail a base di frutta fresca e una piscina in cui immergersi. I party in piscina sono uno degli appuntamenti più glamour dell'anno. Si inizia alle 19 di sera, quando c'è ancora luce, e non si sa quando si finisce, presi dalla musica del dj set, dall'euforia dei primi caldi, dalla voglia di fare il bagno a mezzanotte, quando a far luce c'è solo la luna o qualche candela posta qua e là.

Ma come vestirsi a un party in piscina? Sicuramente il costume è un must have, una sorta di dress code che ben poche altre occasioni richiedono. Per la prima volta non abbiamo il problema dell'abbronzatura o del segno del costume: ecco arrivato il momento di tirar fuori i modelli interi o trikini. Valgono anche bikini con frange o paillettes, per attrarre l'attenzione a bordo piscina e risultare super sexy.

Sopra via libera a indumenti trasparenti, come un caftano di pizzo, o a shorts in denim da portare con un kimono dalla stampa tribal. Indispensabile, per essere di tendenza, una coroncina di fiori o una sciarpa stampa bandanas da utilizzare al posto del top. 

CREDITS&IMAGES
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese