Milano Fashion Week errori di stile

Anche le fashioniste sbagliano: ecco gli errori di stile da NON commettere.

Siamo oneste: capita proprio a tutte di fare un abbinamento di colore sbagliato, di non scegliere il giusto accessorio, di non essere sempre impeccabili.

Peccato che la Milano Fashion Week sia un test abbastanza importante per it-girl, fashioniste & co. C'è chi si prepara giorni prima, studiando accuratamente l'outfit. L'effetto finale, ogni tanto, non è però dei migliori: anche chi è del settore può sbagliare. O, ancora, ci sono tendenze, che proprio nella vita quotidiana non sono ritenute ideali, per quanto ci si possa sentire liberi di esprimere se stessi. 

Così, per non incappare in qualche errore di stile, vi abbiamo segnato qui cosa non dovete fare (almeno per andare in ufficio...):

- Del primo look ci piace molto l'abbinamento ciclamino-verde, ma la stola di pelo... proprio no! Soprattutto se è giorno. Da evitare assolutamente, anche se è ecologica.
- Calzino bianco? È un altro "out": ve lo concediamo solo con le sneakers, per andare a correre o fare trekking. 
- Minigonna, più calze a rete, più pelliccia ecologica animalier, più choker. Un ritorno al punk-grunge anni '90 in versione sexy. Troppi dettagli di quel decennio e tutti assieme. Tra quelli elecanti, per essere glam, ne basta uno!
- Va bene sovrapporre, ma con un po' di creatività, per non sembrare appena scese dal letto. Optate per i leggings sportivi, non vi deluderanno...

IMAGES:
©Pinterest & Google_Images

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese