Il nuovo stile masculine Inverno 2017

Maschile ma non troppo. Ecco come avere uno stile mannish mantenendo un tocco sofisticato.

Lo stile mannish (o masculine) è una delle tendenze più in voga delle ultime stagioni. In realtà già Coco Chanel s'ispirò al guardaroba maschile per liberare la donna da corsetti, stecche e lunghezze un po' scomode per la modernità. Il pantalone fu una vera rivoluzione nei primi Novecento, tanto da essere indossato dalle suffragette. All'epoca, l'essere "maschili" era un modo per ricercare la praticità e ottenere la parità dei sessi.

Oggi è più uno stile che rappresenta un carattere tanto indipendente quanto glamour. Grande icona del cinema Diane Keaton (in Io e Annie di Woody Allen), che del pantalone e del gilet fece la divisa del nuovo essere "androgina". Femminile e disinvolta è rimasta un'immagine forte anche nel mondo fashion.

La moda masculine dell'inverno 2018 ha qualcosa in più, un tocco dandy, che va a ricercare la creatività quanto il comfort: ecco che il tailleur è sostituito dal pajama suit e si porta con delle loafers aperte

Il blazer è il capo cult delle donne che scelgono questo stile: lo indossano 24h su 24, abbinato ai suoi pantaloni in coordinato o ai jeans. Grande ritorno del completo gessato da portare con un paio di derbies.

IMAGES:
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese