Gonna da gitana

Basta una gonna lunga, a balze e ampia per diventare una gipsy girl.

Sull'onda dell'esotico, dopo le stampe tribali, arrivano le forme da nomade. Capo must have dell'estate 2016 è, infatti, la gonna da gitana: ampia, leggera, a balze e lunghissima. Dietro un'isprazione anni '60/'70, con icona di riferimento Julie Christie, amata dalla stessa Kate Moss: ed è subito gipsy style. 

Tutti i modelli sono rigorosamente lunghi fino ai piedi, ma possono essere boho con stampa a fiori, da fashionista se di pizzo, super chic in tulle bianco, elegante in nero o da vera gitana nella versione stampata.

Si indossa con top corti che mostrano la pancia piatta, anche con qualche ruches e volant, o con bluse che lasciano scoperte le spalle. Basta invece una felpa per essere informale. Ankle boots e un chiodo per avere un'allure rock. In città è consigliata una camicia di jeans per rendere il tutto più contemporaneo. Vi abbiamo convinto?

CREDITS&IMAGES
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese