Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Come vestirsi quando fuori piove

Il meteo prevede acquazzoni? Ecco alcuni consigli su come vestirsi quando piove, senza rinunciare alla moda.

Con la mezza stagione c'è anche il consueto appuntamento con la pioggia. Quindi bisogna prepararsi per quella mattina grigia, quando il sole rimarrà nascosto e ci saranno gocce ad aspettarci fuori di casa. 

Per non arrivare in ritardo in ufficio, vi abbiamo preparato una semplice guida su come vestirsi in caso di pioggia:

- il capospalla è fondamentale per due motivi: vi protegge dall'acqua e poi è il capo che si noterà di più. Il trench rimane sempre un classico, ma le ultime tendenze moda suggeriscono anche divertenti e colorati rainy coat, dotati anche di ampie tasche
- ombrello: sceglietelo grande se avete bambini con voi o piccolo e divertente per dare un twist a queste giornate che "iniziano male"
- se la pioggia non è così fitta, vi suggeriamo un cappllino waterproof. Se non lo sapete, è uno degli accessori più visti in passerrella per la stagione autunno 2018.
- ai piedi indossate ankle boots di gomma (dall'effetto vinilico) o un bel paio di stivali per la pioggia. Optate per colori neutri che vanno bene quasi su tutto

IMAGES:
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese