Come vestirsi a Pasquetta

Consigli di styling per essere perfetta anche in occasione di una gita fuoriporta.

Natale con i tuoi... Pasqua con chi vuoi. O almeno a Pasquetta, quando si organizza con amici una gita fuoriporta, una grigliata lungo il fiume o un pic-nic in collina. Questo però non significa rinunciare al proprio stile per essere comode nei movimenti, magari quando dovete preparare la trapuntina sul prato o girare la verdura sulla griglia. 

Anzi, in queste occasioni, spesso si tende ad allargare l'invito per una compagnia più ampia e conoscere nuove persone. Tra queste ci potrebbe anche essere l'anima gemella, non trovate? 

Allora seguite i nostri consigli di styling per essere, anche questa volta, perfette e al centro dell'attenzione:

- Sceglete un capo comfort ma di tendenza come un ampio abito stampato. Se volete essere sporty ma sexy, optate per un dress in jersey, esalterà le vostre forme.
- Accessori ricchi di fiori: tra amiche potete portare una coroncina un po' hippie, sennò via libera a bijoux floreali e colorati.
- Se volete indossare un paio di jeans, scegliete un modello a vita alta da abbinare a una blusa bianca e romantica, di sangallo o con qualche volant.  
- Borsa e scarpe con elementi naturali: può essere una bag a forma di cestino o un paio di espadrillas.
- Indossate sotto un costume: magari le temperature salgono e vi viene voglia di fare un bel bagno. Perché rinunciare?

IMAGES:
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese