Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Come indossare la gonna midi

Victoria Beckham è la regina della gonna midi. Ecco qualche trucco su come portarla.

Se pensate che la gonna midi stia bene solo a chi è alta, state proprio sbagliando. Pensate alle dive anni '50 o... a Victoria Beckham! Questo modello può risultare molto furbo se indossato con i giusti trucchi di styling. E VB la sa lunga...

Nè troppo corta nè troppo lunga, la gonna midi è un buon compromesso. Perfetta per essere indossata da mattina a sera (soprattutto se si ha in programma una cena o un aperitivo post lavoro) è un capo must have per tutte le over 30, mentre per le under risulterà essere un fashion item davvero chic. 

Il modello "più semplice" da portare è quello svasato: aderente in vita e che scende a corolla. Assolutamente sexy la longuette aderente. Chi vuole seguire le ultime tendenze opterà invece per la variante plissé.  

Come si porta la gonna midi? Se siete piccoline, vi suggeriamo almeno un tacco 7: stivali e décolleté sono indifferenti. Ora però pensiamo al sopra: Victoria Beckham più volte ha portato questa skirt con una camicia maschile o una blusa leggerissima. Due alternative che non vi deluderanno...

IMAGES:
©Google_Images

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese