È tornata di moda la pelliccia (eco)

La pelliccia è tornata. Ma questa volta per restare.

Amata dalle signore fino agli anni '60, la pelliccia ha conosciuto l'oblio negli ultimi decenni. Qualcuno aveva provato a proporre l'alternativa "eco", ma l'effetto finale (soprattutto se si parlava della morbidezza) era lontana anni luce da quella vera. Inoltre, per molto tempo, ha rappresentato più uno status, così come l'idea di uno "stile" superato e troppo classico, appartenuto alle mamme e, ancora prima, alle nonne. C'è stata così l'epoca del cappotto, seguita da quella del piumino. Ora però, la pelliccia pare essere ritornata.

Protagonista di numerose passerelle internazionali (New York, Londra, Milano e Parigi), è stata complice sicuramente la tecnologia che ha fatto del "pelo sintetico" una nuvola soffice che ricordava i peluche. Ma non solo: la creatività ha dato il via a modelli colorati, per chubby coat co-protagonisti di look street style interessanti, tanto stylish quando caldi. Dettagli che non bisogna mai sottovalutare, quando si parla di outfit invernali. 

C'è il candido pellicciotto adatto a qualsiasi età e la versione pink per un'attitudine più girlie. Da provare anche la pelliccia ecologica multicolor, che vi potrà dare grandi soddisfazioni se volete dare un tocco folk al vostro winter look.

IMAGES:
©Pinterest

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese