Una valigia per Santorini

L’estate è ormai arrivata e la più romantica delle isole greche è pronta a incantarvi!

C’è chi organizza la propria vacanza mesi prima e chi, come me, deve ancora programmare tutto: l’unica certezza è che una delle mete vacanziere  più ambite è la famosissima isola di Santorini.

La più popolare delle isole greche è pronta a incantarvi con il suo paesaggio aspro, i tramonti mozzafiato e le casette bianche con finestre blu affacciate sul Mediterraneo. Se siete amanti del mare come me, vi consiglio assolutamente questa meta meravigliosa che ha conquistato i cuori di  tante celebrities e non solo!
Ma quali sono i must have per affrontare al meglio le spiagge da sogno e la vivace vita notturna di Santorini? Lo stile va declinato secondo due parole d’ordine fondamentali: freschezza e leggerezza.

In spiaggia. La prima cosa che dovrete mettere in valigia sono i costumi. Che siate amanti del bikini o del costume intero, sbizzarritevi con i colori: dalle tonalità calde come il sole che risplenderà sulle vostre giornate in spiaggia al bianco e azzurro in sintonia con i colori del luogo. Per gli accessori una capiente borsa in cotone da abbinare a un copricostume in macramè saranno i vostri più preziosi alleati per essere cool senza rinunciare alla praticità.

Alla scoperta dell’isola. Se preferite avventurarvi in lunghe passeggiate alla ricerca di luoghi caratteristici, avete due alternative per fronteggiare sole e caldo: vestitini sbarazzini oppure shorts e top colorati. Per completare il look, sandali flat e uno zainetto dal sapore etnico per  portarvi dietro tutto il necessario.

La sera. È il momento perfetto per sfoggiare maxi abiti e gonne lunghe, perfetti con crop-top e bluse morbide, l’importante è rimanere su uno stile  semplice. Potrete poi arricchire l’outfit  con collane, borse e sandali gioiello, che daranno un tocco di luce al vostro look.



 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese