Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

trend alert: ankle boots!

Stile classico oppure rock, basic o ricercato, per l’AI17 gli ankle boots sono un must have che non può mancare nel tuo guardaroba!

Gli ankle boots, ovvero gli stivaletti alla caviglia, sono tra le calzature più trendy e versatili, ma attenzione: fermandosi alla caviglia, non si addicono a tutte le silhouette. Ecco allora qualche consiglio pratico per aggirare il problema e non dover rinunciare all’accessorio più cool dell’inverno.
 
Il primo trucco consiste nella scelta del modello: è meglio optare per un ankle boot con un po’ di tacco e a punta, così da non tagliare la caviglia in modo netto e “allungare” il più possibile le gambe.
 
Abbinate gli ankle boots a pantaloni fluidi dal taglio boot cut, possibilmente che arrivino a pochi centimetri da terra. In alternativa potete indossarli con un jeans boyfriend, a patto che l’orlo del pantalone si fermi sopra la caviglia per lasciare un po’ di pelle scoperta e regalare un pizzico di femminilità in più.
 
Le gonne, lunghe almeno fino al ginocchio, midi o pencil, sono il top con gli ankle boots, ma una delle combo più difficili! Come fare? Se i vostri stivaletti sono neri, potrete indossarli con collant dello stesso colore così da raggiungere un effetto slanciante... mi raccomando, è un segreto, non ditelo in giro!



 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese