Spring travel: Est low cost

State già spulciando i voli più economici per una vacanza o un breve week end fuori porta in vista della primavera? Puntate a Est!

Ecco una serie di mete low-cost per scoprire le bellezze della vecchia Europa, con un viaggio in posti da sogno a piccoli prezzi:
 
Sofia – Bulgaria

La piccola capitale della Bulgaria, facilmente raggiungibile da tutti gli aeroporti italiani, è un crocevia di cultura e arte : musei, parchi e vie dello shopping accontenteranno tutti, anche i più esigenti! Immancabile una visita alla famosa chiesa di Aleksandar Nevski, l’imponente cattedrale dai tipici colori che vi lascerà a bocca aperta per la ricchezza dei mosaici bizantini al suo interno.
 
Berlino –Germania
Berlino, capitale della Germania, è il centro principale della politica e della cultura di tutto lo stato tedesco. Il suo patrimonio culturale è immenso, nonostante la devastazione provocata dalla Seconda Guerra Mondiale e dalla divisione della città in due. Oggi la città offre un mix fra architettura moderna e classica, ricca di musei e vita notturna per i più giovani. Da non perdere una visita alla Porta di Brandeburgo, all’Isola dei Musei, al famoso Muro di Berlino e alla nuovissima Alexanderplatz, centro di ritrovo per migliaia di persone.
 
Bucarest – Romania
Bucarest è una delle capitali europee più incantevoli e gioiose, come spiega anche l’etimologia del nome visto che “bucura” significa essere contenti. Quello che affascina di Bucarest è la sua architettura di fin de siècle, i suoi palazzi e le sue vie, tanto da avere il soprannome di Piccola Parigi. Bucarest vanta 37 musei, 22 teatri, 2 teatri dell’opera, 3 auditorium, numerose biblioteche pubbliche, librerie e i tipici book-caffè. Tra i monumenti da non perdere la Curtea Veche, la vecchia corte principesca del Quattrocento, le chiese ortodosse, gli edifici in stile liberty e art nouveau. Da non perdere Calea Victoriei, una delle vie più alla moda della città e il Palazzo Reale dove è ospitato il Museo Nazionale d’Arte della Romania.
Consiglio anche una visita alla misteriosa Transilvania e al castello di Bran, antica dimora del vampiro più famoso della storia, il conte Dracula. Da Bucarest è comodamente raggiungibile con autobus o treni.



 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese