Nuovi orizzonti: estate al Nord!

L’estate non è solo mare: scopriamo insieme tre spelndide mete alternative per vacanze al fresco!

Se anche voi rientrate nella minoranza che non predilige la classica "summer holiday" a base di spiagge e cocktails con ombrellini colorati, o se siete solo molto curiosi, ci sono posti che vale la pena visitare anche in estate.

Uno tra tutti, assolutamente l'Estonia, la cui capitale, Tallinn, è strutturata come un borgo medievale e camminando attraverso le sue splendide strade sembra davvero di essere catapultati indietro nel tempo!

Il clima fresco che vi si trova in estate permette di percorrerla in lungo e in largo (senza sudare, il che non guasta mai!). Una gioia per gli occhi sono i castelli e gli spazi immersi nel verde. Per far felice il palato, invece, è assolutamente da provare il ristorante Olde Hansa Medieval Restaurant, situato al centro della città vecchia. Niente posate ed elettricità, ma solo utensili di terracotta e candele: un'esperienza unica non solo nel gusto.

A pochi km da Tallinn, c'è invece Riga, capitale della Lettonia.
Completamente diversa da Tallinn, Riga è piena di monumenti spettacolari: indimenticabili il Duomo e la Casa del Gatto, un edificio Art Nouveau con una storia tutta da scoprire!

L’altra città che vi consiglio per una vacanza al fresco è Helsinki, capitale della Finlandia: la più fredda tra le tre città citate, in estate ha un clima assolutamente delizioso per chi non sopporta il caldo. Moderna, cosmopolita e dinamica, è la meta ideale per gli appassionati di design. Inoltre, anche qui potrete ammirare alcune chicche davvero uniche nel loro genere, come la Temppeliaukion kirkko, ossia la chiesa scavata all'interno di una roccia: imperdibile.
 
Insomma, chi non apprezza il mare e il caldo può godersi un'estate indimenticabile in queste splendide mete del nord Europa, mentre chi solitamente predilige spiagge e posti caldi avrà l’occasione di crearsi una valida alternativa e di esplorare posti del tutto nuovi.



 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese