Fuga low cost a Roma

La sessione estiva è finita ma non avete organizzato nessuna vacanza a Ibiza/Formentera/Porto Cervo?

Non avete il mare a due passi da casa e ci sono giorni nei quali quasi pensate “Vorrei ricominciare a studiare”, per combattere la noia? 
Una fuga low cost e high style è quello di cui avete bisogno.

Adesso starete pensando a dove andare, come arrivarci e dove dormire ma, soprattutto, come vestirsi per essere comodi e non svenire sotto il sole bollente della bella Italia.

Ecco i miei consigli: la destinazione del mio cuore è Roma, l’eterna Roma, ricca di cultura, arte e nightlife. Per rendere il tutto low cost vi consiglio di prendere il pullman: se non abitate troppo lontano ed in 3-4 ore riuscite a raggiungere la capitale, penso sia la soluzione migliore per quanto riguarda il prezzo! Per dormire invece, se siete fortunati ci saranno ad ospitarvi gli amici degli amici degli amici, oppure un B&B sarà sempre pronto ad accogliervi.

Ma la cosa importante, dopo aver organizzato tutti gli altri “dettagli” è: come mi vesto?! I must have per una due giorni in una grande città, all’insegna del divertimento e delle lunghe passeggiate, che non ci facciano sembrare appena uscire dalla palestra il 15 agosto sono:

Cappello di paglia: grande o piccolo, semplice o più ricercato… l’importante è che sia chiaro! Il nero va bene la sera, ma se non volete attirate tutti i raggi solari nel giro di 1km vi sconsiglio di indossare cappelli scuri mentre state mangiando una fresca e salutare insalatona in un carino bar per le vie del centro.

Espadrillas: si sa, in città bisogna camminare, ma certo non vogliamo indossare sandali aperti e calzini bianchi! Le espadrillas sono un ottimo compromesso tra comodità (molto meglio dei sandali quando si macinano chilometri) e freschezza (togliersi le scarpe da ginnastica dopo ore ed ore in piena estate non credo sia il massimo).

Spalle-in-vista: top che mettano in evidenza le spalle non possono mancare! Con cosa abbinarli? Vanno bene su tutto, e dato che sotto il sole dovete starci voi, se pensate siano meglio gli shorts allora indossate quelli; se preferite le gonne lunghe idem così come i pantaloni palazzo.

Borsa: una borsa grande o uno zainetto sono indispensabili. Starete fuori tutto il giorno e si sa, noi ragazze abbiamo bisogno di qualsiasi cosa quando usciamo: trucchi, occhiali da sole, portafoglio, asta per i selfie… E una bottiglia d’acqua!! 

E ora? Non vi resta che partire e, se vi manca qualcosa, ci sono i saldi!



 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese