Dipingiamoci di bianco per l'estate

Viaggiare per passione. Uno stile di vita, un motto che rappresenta tutte noi anime curiose.

Personalmente ancor prima di essere italiana mi sento cittadina del mondo intero, uno spirito libero che affonda le radici in ogni dove senza fermarsi mai.                                                                                           
Ho scelto di viaggiare per un bisogno fisico e mentale.                                                  

Ho scelto di viaggiare da sola ed in compagnia. Mente e cuore mi spingono a viaggiare. Battisti cantava ‘si viaggiare [..] con coraggio gentilmente, dolcemente viaggiare..’ e in effetti sì, ogni viaggio che intraprendiamo, lungo o breve che sia, richiede una minima dose di coraggio, avventura ed adrenalina. Forse l’unica fatica da fare è allontanarsi dalla solita routine per dare spazio ai piccoli folli desideri.

Così sono partita per Santorini, l’isola felice dei tramonti mozzafiato. Se dovessi descrivere questo posto meraviglioso con una sola parola direi ‘incanto’, se dovessi canticchiare una canzone sarebbe “I’m yours” di Jason Mraz, se dovessi scegliere un colore sarebbe il bianco. Bianco come le nuvole, bianco come il capo che non deve mai mancare nel nostro armadio, perché è decisamente un must have in estate.

Ecco vestitevi di bianco e partite, per la Grecia, la Spagna, la Croazia, la nostra bellissima Italia e indossate l’outfit migliore e date un tocco chic alla vostra estate 2016. Fiori, piume, bracciali, sandali gioiello e tute bohémien. Se vi dovesse capitare di partire per la Grecia, non dimenticate l’essenza della semplicità. Un vestito lungo con la schiena nuda, un crop top a uncinetto, una blusa sbarazzina, un bikini dai toni caldi.

Per definire lo stile di un luogo basta poco: siate imprevedibili ed impavidi, senza riserve e rimorsi, catturate lo stile di vita di ogni posto, ogni meta e non sbaglierete! Del resto l’icona per eccellenza disse “La moda passa, lo stile resta”.



 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese