Arte + divertimento? Enjoy!

Metti un giorno d'autunno, la bellezza di Roma e un’occasione di vivere l’arte in modo originale e… interattivo!

Dopo il successo della mostra “LOVE. L'arte incontra l'amore” il Chiostro del Bramante continua il suo innovativo percorso programmatico proponendo ancora una volta un'esposizione fuori dagli schemi: è il turno di “ENJOY. L'arte incontra il divertimento”, un progetto dedicato ad alcuni dei più importanti  provocatori dell'arte contemporanea.

Alexander Calder, Mat Collishaw, Jean Tinguely, Leandro Erlich, Tony Oursler, Ernesto Neto, Piero Fogliati, Michael Lin, Gino De Dominicis, Erwin Wurm, Hans Op de Beeck, Studio 65, Martin Creed, Ryan Gander, teamLab, sono solo alcuni dei nomi che incontrerete in un eclettico percorso lungo il quale non solo potrete visionare le opere esposte, ma anche toccare, vivere ed interagire con molte di esse.

L’interattività è l’elemento centrale di tutto l’allestimento, dopotutto gioco e divertimento sono due parole chiave dell’arte contemporanea: la mostra anche un'anima social, infatti attraverso l'hashtag #enjoychiostro saranno condivise tutte le immagini scattate dai visitatori.
 
Tra un'installazione e l'altra vi consiglio di fare un salto nella storica Caffetteria Bistrot del Chiostro del Bramante, dove gustare deliziose torte, rigorosamente “home made”, e ben sei varianti del classico spritz veneto, il tutto in un ambiente ricco di fascino.  Al suo interno è anche presente la mostra fotografica gratuita di Rafael Alves, un piccolo spazio dove raccogliere idee, porsi domande, trovare  spunti di riflessione, lasciare commenti e trarre nuovi pensieri.
 
Rilassatevi, lasciatevi trasportare dalle emozioni e ritrovate il coraggio di tornare bambini. Solo così riuscirete a farvi portare altrove..
 
Per visitare la mostra ENJOY avete tempo fino al 25 febbraio 2018 non fatevela scappare!
 
Info & Prenotazioni: : https://www.chiostrodelbramante.it/post_mostra/enjoy/



 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese