Parchi divertimento d'Italia

Una gita al parco divertimento vicino casa è da mettere in programma per quest’estate!

Eh si, a volte sono proprio i posti più facilmente raggiungibili, quelli a due passi da casa nostra, che snobbiamo completamente! Forse perché ci riserviamo sempre la possibilità di visitarli in qualsiasi altro momento dell’anno, perché pensiamo che non siano poi così interessanti...non sappiamo bene il motivo, ma così facendo rischiamo di perderci la possibilità di vivere delle giornate indimenticabili insieme ai nostri bambini.

È arrivato il momento di stabilire la data, prenotare e partire per una gita piena di avventure e meraviglie naturali all’interno dei parchi a tema più belli del nostro paese!

Da nord a sud, dalla costa Adriatica a quella Tirrenica, avete solo l’imbarazzo della scelta: parchi divertimento con giostre, attrazioni acquatiche e spettacoli teatrali; parchi naturali ricchi di piante e animali selvatici; parchi a tema in cui poter ammirare riproduzioni a grandezza naturale di dinosauri per vivere qualche ora nella preistoria o dove poter attraversare gli antichi villaggi dell’età del bronzo.
Parco Sardegna in miniatura - Località Riu Lardi, Tuili (VS)

Questo parco offre a tutti i visitatori la possibilità di conoscere gli aspetti geomorfologici, architettonici e storici dell’isola in una breve passeggiata di poco più di 300mt, fattibile anche dai bambini che non corrono il rischio di annoiarsi o stancarsi troppo.

C’è un intero padiglione dedicato alle popolazioni nuragiche che vivevano nel territorio sardo più di 3000 anni fa: si possono ammirare le tipiche costruzioni dell’epoca, comprendere l’organizzazione politica e religiosa degli abitanti dell’età del ferro ma anche apprezzare la loro sapienza nell’arte della fusione del bronzo e nella lavorazione dell’argilla.

Ma non finisce qui, il parco si sviluppa su una superficie di oltre 50.000mq in cui è possibile immergersi in un percorso botanico chiamato “Amico Bosco” che offre l’opportunità di conoscere e ammirare le varie tipologie di piante, alberi e fiori che crescono in questa zona, con schede descrittive ricche di spiegazioni e caratteristiche.

Un parco ricco di natura, storia e curiosità per conoscere e scoprire la Sardegna e il suo territorio.

Parco della Preistoria – Rivolta D’Adda (CR)

Un bosco secolare dove trascorrere una bellissima giornata immersi nella natura tra dinosauri, zone attrezzate con giochi per i più piccoli, percorsi botanici, museo paleontologico, aree pic-nic e laghi.

In questo parco i bambini rimarranno affascinati dalle riproduzioni a grandezza reale di una trentina di specie preistoriche, dal brontosauro all’iguanodonte, dal mammut all’uomo di Neanderthal.

Ma la natura gioca il ruolo di protagonista: il lago, la palude, il bosco, il fiume e gli animali selvatici tipici della Lombardia in libertà conquisteranno l’attenzione di grandi e piccini.

E poi un bel giretto sul trenino o una rilassante passeggiata in bicicletta concluderanno la vostra intensa e piacevole giornata!

Carrisiland – Cellino San Marco (BR)

Il bosco di Curtipetrizzi si estende per circa 60 ettari ed è una zona boschiva a latifoglie, con presenza di sottobosco e Macchia Mediterranea che immergerà il visitatore in un angolo di natura sconosciuto a molti, permetterà di percepire l’odore fresco della terra, di ascoltare il cinguettio degli uccelli e di incontrare daini, volpi, aironi e porcospini.

Il parco divertimenti offre diverse aree tematiche che accontenteranno i gusti di tutti i visitatori: l’Acquapark con le sue piscine e le lagune caraibiche offre momenti di divertimento e di svago nelle calde giornate estive; la giungla e il villaggio di Tarzan con le loro riproduzioni di animali come serpenti, gorilla e scimmiette proiettano gli esploratori in ambienti scenografici stimolanti; il covo dei Briganti in cui è possibile scoprire le origini del brigantaggio nell’Italia meridionale e visitare la grotta sotterranea che i briganti utilizzavano 
come nascondiglio. Non manca il mini zoo, l’era jurassica, il mondo degli gnomi e il Far-west.

Non potrete annoiarvi in questo parco divertimenti pieno di natura, laboratori didattici, spettacoli e attrazioni!

Siete pronti per trascorrere una giornata piena di emozioni, scoperte e divertimenti?

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese