Carnevale fai da te!

È tempo di pensare alle maschere e ai costumi che i nostri bambini indosseranno a Carnevale!

Per un risultato originale e divertente potete decidere di realizzare con il fai da te la maschera e il travestimento dei vostri bambini.

Alcuni lavoretti sono così facili che anche da soli i bambini riusciranno a costruire la loro maschera preferita, avranno bisogno solo della vostra guida e dei vostri consigli!Procediamo!
Alcuni lavoretti sono così facili che anche da soli i bambini riusciranno a costruire la loro maschera preferita, avranno bisogno solo della vostra guida e dei vostri consigli! Procediamo!

Maschera a forma di sole: 
prendete un cartoncino di colore giallo e ritagliatelo a forma di cerchio di una misura tale da permettere di coprire tutto il viso del bambino, per aiutarvi potete prendere come misura un piatto piccolo da dessert. Appoggiate il cartoncino ritagliato sul viso e segnate con una matita i punti dove sono gli occhi, il naso e la bocca; ritagliate gli spazi nei punti segnati precedentemente ed effettuate due fori ai lati del cerchio, all’altezza delle orecchie.

Con della carta crespa di colore arancione-giallo scuro realizzate dei triangoli irregolari che saranno i raggi del vostro sole; attaccate con della colla i raggi intorno al cerchio e infilate dei fori laterali un cordoncino da legare dietro alla nuca una volta indossata la maschera. 

Potete decidere di abbellire il vostro sole con piccoli decori e disegnini colorati.
Maschera con un sacchetto di carta: 
prendete un cartoccio del pane abbastanza grande da riuscire a infilare la testa con facilità, senza rischiare di romperlo. Segnate come sempre i punti da ritagliare all’altezza della bocca, del naso e degli occhi.

Decorate la testa del sacchetto con fili di lana per fare i capelli, disegnate con dei pennarelli le sopracciglia, le ciglia, colorate le guance con dei puntini arancioni come fossero lentiggini, aggiungete un po’ di fantasia e decorate con accessori colorati e divertenti come occhiali e papillon.

Orecchie di animaletto fai da te: 
un semplice cerchietto per capelli sarà la base perfetta su cui attaccare le varie orecchie o antenne del personaggio preferito.
Disegnate su un cartoncino la forma di orecchie che preferite (tonde e nere per Topolino, lunghe e grigie per il coniglio, appuntite e marroni per il lupo) e lasciate alla base un rettangolino di cartone in più. Adagiate le orecchie sul cerchietto, ripiegate la base del cartoncino e incollatela per fermare il tutto.

Al cerchietto potete anche attaccare delle molle di ferro per realizzare delle simpatiche antenne: all’estremità potete incollare delle palline gialle per l’ape, delle palline nere per la coccinella e così via.

Cappello da Indiano:
ritagliamo una striscia di cartoncino colorato esattamente di misura "circonferenza testa" del bambino.
Con altri cartoncini colorati ricaviamo le piume, facciamole decorare ai nostri bambini in mille modi, una volta terminate basterà incollarle alla striscia di cartoncino "circonferenza testa".

Chiudiamo la striscia a cui abbiamo attaccato tutte le piume con un punto di pinzatrice e il nostro capolavoro è fatto!

Buon Carnevale di creatività a tutti!

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese