Fratelli e sorelle: i film

Anche il cinema ci ha regalato tante riflessioni sul rapporto fra fratelli e fra sorelle.

Il cinema ha parlato spesso di rapporto fra fratelli e sorelle.
Guardare i film che vi presentiamo oggi secondo questa prospettiva può aiutarci a mettere in evidenza dinamiche, opportunità e problemi del rapporto fra i nostri figli. E anche a riderci su!

Iniziamo da un grande classico: Hannah e le sue sorelle di Woody Allen. Hannah, Mickey e Holly sono tre sorelle molto diverse le cui vite si intrecciano continuamente fra uomini, vita famigliare e lavoro.
Molto significativo il rapporto fra Hannah e Holly, con quest’ultima che segue le orme di attrice della sorella senza lo stesso successo e che fatica a trovare la propria strada staccandosi dal mito che Hannah rappresenta per lei.

Rain Man di Barry Levinson è un film difficile, emotivamente molto forte perché tratta una storia di rapporti famigliari diversi, ma non così inusuali: il rapporto fra un portatore di handicap e il fratello che non vede da 20 anni dopo che i genitori scelsero di portarlo in una struttura protetta per chi, come lui, soffre di autismo.
La ricostruzione di un rapporto fra i due tocca corde molto forti del nostro sistema emotivo.
La bestia nel cuore di Cristina Comencini racconta cosa può accadere quando un fratello e una sorella sono uniti e al tempo stesso separati dall’orrore più grande: l’incesto.
Incesto psicologicamente rimosso da Sabina e poi tornato alla luce dopo il doppiaggio di una scena di stupro. Un viaggio nel dolore, nella consapevolezza, nella distruzione e ricostruzione della vita dei due fratelli.

Fratelli di Abel Ferrara parla di vendetta, di perdono, di morale e di etica.
In America negli anni ’30 due fratelli decidono di vendicare la morte del terzogenito Johnny.

Twins – Gemelli di Ivan Reitman ci servirà ad alleggerire l’atmosfera con Danny De Vito e Arnold Schwarzenegger che impersonano Vincent e Julius, due gemelli diversissimi nati da un esperimento di inseminazione artificiale volto a creare l’uomo perfetto ma non perfettamente riuscito. Divertente e tenero, vi farà sorridere e scendere una lacrimuccia ricordando che, per quanto possa essere difficile, il rapporto fra fratelli sarà sempre un dono meraviglioso.

Meritano di essere visti anche tre film tratti dai libri citati nel post precedente:
  • Il giardino delle vergini suicide
  • Se fossi lei – In her shoes
  • Piccole donne
Non ci resta che augurarvi buona visione!

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese