Tendenze moda primavera estate 2016

Capi di tendenza per la nuova stagione primavera-estate 2016: consigli e idee per un guardaroba alla moda.

Siete curiosi di scoprire le novità in fatto di moda bambino per questa primavera estate? 

Volete sapere cosa potrete riutilizzare anche in primavera della collezione invernale? Ecco a voi delle piccole anticipazioni su quelli che saranno i trend in fatto di moda bambino per la primavera-estate 2016!

Innanzitutto quello che vi colpirà delle collezioni primavera-estate saranno la tavolozza di colori e l’eccentricità di alcuni capi che prendono spunto dal guardaroba degli adulti per adattarsi alla perfezione anche ai più piccoli.

C’è una grande voglia di novità e innovazione che si manifesta nella scelta di tessuti innovativi e linee geometriche.
Il futuro è ora e i giovani futuristi, con i loro capi eleganti, chic e all’avanguardia, guardano avanti alla ricerca dell’ultimo trend di stagione così come fanno con la tecnologia e i dispositivi elettronici.
Un design minimale, intuitivo e lineare che sceglie materiali tecnici come il neoprene e il nylon, che riescono ad adattarsi alla perfezione al corpo e ai suoi movimenti. I disegni e le stampe danno vita ad immagini tridimensionali per coinvolgere e colpire lo sguardo dell’osservatore, mentre il monocromatico e i capi neutri sono alla base del guardaroba quotidiano fatto di capi presi dal mondo dello sport per la loro praticità e comodità.

PANTALONI TUTA COTONE CON TOPPE

9.99

Shop Now

PIUMINO FANTASIA CON CAPPUCCIO

19.99

Shop Now



Dall’altra parte abbiamo invece una grande influenza della natura, dei suoi colori, delle sue creature e delle sue immagini elementari ma meravigliose. Un’estetica fresca e pura che guarda alla bellezza e alle caratteristiche della Natura in tutta la sua semplicità; fiori, foglie, piante e animali sono i grandi protagonisti delle collezioni primavera-estate. 

La moda primavera-estate guarda ai bambini come a degli attenti, curiosi e meticolosi studiosi della Natura che sono alla continua ricerca della fauna selvatica, di specie esotiche e di alberi sconosciuti. 

La divisa che quotidianamente indosseranno i nostri piccoli esploratori dovrà essere resistente, quindi via libera a tessuti robusti e durevoli come il denim e le tele impermeabili, si preferiranno le cerniere per la loro velocità e facilità, si darà importanza alle tasche e agli scomparti e, oltre alle immagini della natura, come piante e fiori, saranno scelte anche le stampe mimetiche per la loro capacità di miscelarsi e confondersi con il paesaggio circostante.

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese