Cosa e come acquistare nei saldi

È il momento dei saldi! Le vendite promozionali rappresentano sempre la giusta occasione per fare acquisti in modo intelligente, risparmiare e, perché no, togliersi qualche sfizio!

Abbiamo adocchiato un capo a inizio stagione per  i nostri bambini ma non vogliamo acquistarlo a prezzo pieno? Hanno bisogno di un nuovo paio di scarpe ma preferiamo approfittare degli sconti? Bene, è finalmente arrivato il momento di fare i nostri acquisti senza troppi sensi di colpa!

Come acquistare durante i saldi?

Approfittate dei primi giorni di saldi per avere maggiore scelta e non perdere l’opportunità di trovare la taglia giusta del capo che avevate puntato da tempo.

Pensate anche alla stagione successiva e non solo a quella in corso: molti capi della collezione estiva come giacche, magliette di cotone a maniche lunghe e pantaloni possono essere indossati anche durante i mesi autunnali.

Occhio alla taglia: i bambini, si sa, crescono velocemente e sarebbe un peccato acquistare un capo che tra pochi mesi potrà risultare troppo stretto o corto per loro. Cercate di acquistare una taglia in più o comunque scegliete dei modelli che vestono più comodi e larghi.

Cosa acquistare?
Giacche e giubbini sono i capi sfruttabili in tutte le stagioni e quelli che solitamente hanno un prezzo maggiore, quindi scegliete giacche di jeans, gilet trapuntati e impermeabili da acquistare durante i saldi per i vostri bambini. I giubbini impermeabili vi torneranno utili già 
durante l’estate per le fresche serate in riva al mare o per le giornate di pioggia, le giacche di jeans sono pratiche e comode e possono essere indossate su abitini leggeri e pantaloncini estivi ma in autunno possono essere abbinate a piumini senza maniche e giacconi impermeabili.

Pigiami, slip, canotte e calzini non hanno stagione, ma per fortuna anche questa tipologia di indumenti viene messa in saldo! L’abbigliamento intimo non è mai abbastanza e sappiamo bene che dobbiamo avere sempre nell’armadio qualche capo in più di scorta.

I pigiami di cotone sono utili d’estate per i bimbi freddolosi ma vanno benissimo anche per affrontare i primi mesi più freschi dell’autunno; slip e canotte non possono mancare e grazie ai tessuti elastici e alla vestibilità comoda non abbiamo bisogno di essere così precisi con taglie e misure.

Le T-shirt di cotone sono un must in tutte le stagioni. D’estate su gonnelline e pantaloncini, d’autunno a maniche lunghe sotto alle felpe, d’inverno come se fossero magliette interne da indossare sotto alle camicie e ai maglioni. E proprio per il grande uso che ne facciamo e i continui lavaggi, sono uno dei capi che si rovina più velocemente quindi vanno sostituite con frequenza; ecco allora che i saldi risultano essere davvero utili per fare scorta di t-shirt e magliette a manica lunga.

Pantaloni comodi, leggings e tute: adatti al tempo libero, allo sport, alle uscite pomeridiane; sono la prima cosa che prendiamo dal cassetto da far indossare ai bambini quando dobbiamo uscire di corsa da casa. Scegliete pantaloni morbidi, dalla vestibilità ampia, con coulisse in vita, in modo da non avere grossi problemi con le taglie e con la crescita irrefrenabile dei nostri bambini. 

Le bambine preferiscono i leggings che sono morbidi, colorati e comodi; si possono indossare come se fossero pantaloni con t-shirt e maglie oversize ma possono abbinarsi anche con gonne e pantaloncini quando abbiamo bisogno di maggiore calore.

Qualcosa di sfizioso come abiti speciali o per un’occasione: se sappiamo già di dover partecipare ad un evento, una festa o una cerimonia, perché non approfittare dei saldi per comprare il capo giusto? Nella collezione OVS non mancano abiti romantici e eleganti per le nostre bambine e completi con gilet e giacca per i maschietti più esigenti!

Aguzzate la vista e non lasciatevi scappare neanche un’occasione per acquistare gli abiti preferiti dai vostri bambini!

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese

Ti potrebbe interessare anche