Morbido come una pietra

Sculture surreali dal gusto giapponese

Morbide come il burro e maneggevoli come un boccone di sushi, fanno venire l’acquolina in bocca; peccato però che si tratta di vere e proprie pietre.
Lavorate con enorme maestria dal giovane scultore Hirotoshi Ito, queste opere prendono forme che lasciano gli spettatori sbalorditi.









© Photos & link
Hirotoshi Ito


 

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese