Tra Nigeria e Georgia

Asiyami Wekulom i tessuti africani in abiti dal taglio occidentale

Nel mezzo del cammin della sua vita Asiyami Wekulom ha fondato la sua etichetta Asiyami Gold e realizzato la sua prima collazione “A.Au” che sta anche nel mezzo tra Nigeria e Georgia.

La stilista ha trascorso infatti i primi 11 anni della sua vita in Africa e gli ultimi 11 in America. Così i suoi capi bilanciano altrettanto perfettamente l'equilibrio tra le stoffe dai colori sgargianti e le pattern ardite con il comfort delle forme occidentali. Sintesi alla quale è giunta eliminando i caratteristici sbuffi e drappeggi degli abiti tradizionali del suo paese d'origine.

Lei dice che l'ispirazione arriva dal sogno, dall'onirico, ma quando il processo di creazione inizia allora è come mettersi in viaggio e non c'è tempo per fermarsi fino a che non si è raggiunta la meta e la collezione può dirsi terminata.

© Photos & link
Chérmelle Edwards per Asiyami “Gold” Wekulom

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese