Studiare moda fashion school

Dove prepararsi per lavorare nel mondo del fashion.

L'ingresso nel mondo della moda dipende da una buona formazione. Le offerte in questo senso sono molte e vanno dai corsi di laurea alle scuole di alta formazione ai corsi di specializzazione su aspetti tanto creativi quanto manageriali. 
Le università offrono corsi triennali con corsi teorici e umanistici che comprendono la comunicazione e l'organizzazione di eventi. Ad esempio Culture e tecniche della moda dell'Università di Bologna, o  la laurea triennale in Scienze della moda a La Sapienza di Roma.
Design e discipline della moda dell'Università Carlo Bo di Urbino offre ampio spazio a laboratori sartoriali, confezione, progettazione dell'abito e di accessori e calzature, oltre a modellistica e tecniche grafiche; così come la laurea magistrale in Design e teorie della moda dell'Università Iuav di Venezia.

Lato design spicca il Politecnico di Milano con lauree triennali e magistrali su abbigliamento, accessori e packaging in collaborazione con il Fashion Institute of Technology di New York.

Come master si può valutare le proposte di Milano Fashion Institute, un consorzio per l'alta formazione che riunisce i migliori corsi delle università Bocconi, Cattolica e Politecnico per dare vita a una struttura unica in Italia. Gli indirizzi sono rivolti a Brand & Product management, Retail & Experience management e New media management.

Sempre per specializzarsi ci sono i corsi di formazionie promossi dallo Ied di Venezia e Milano che organizzano master in Fashion system (per la ricerca delle tendenze e lo sviluppo di collezioni moda), Fashion design e Fashion management. I corsi, sia in italiano sia in inglese, si rivolgono sia a laureati che a operatori del settore con almeno due anni di esperienza.

Al livello di scuola di formazione la scelta parte dal Polimoda di Firenze che rappresenta un'eccellenza nella formazione del settore che, in dieci settimane, pongono le basi per orientarsi in una scelta della professione (con materie come figurino, modellistica, cucito e storia della moda) per poi seguirvi nei corsi post-diploma e di specializzazione fino ai master in italiano o inglese. 

Da valutare anche l'Istituto Marangoni di Milano per il suo respiro internazionale con corsi nelle sue sedi di Parigi e Londra.

Infine l'Accademia italiana di arte, moda e design che ha sedi a Firenze e Roma è un'eccellenza tra le istituzioni per il design del gioiello e il costume sartoriale teatrale.

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese