Hard Copy fashion 3D

Abiti 3D interrompono l'idea di bellezza classica

La serie Hard Copy della designer Noa Raviv è frutto del suo piano di studi allo Shenkar College of Engineering and Design. Gli abiti sono stati realizzati con l'elaborazione digitale 3D di Stratasys che è stata porta alla sua massima espressione di stampa 3D. La collezione è composta da figure impossibili in natura, in una continua tensione tra bidimensionale e tridimensionale. Il risultato è così difficile da copiare che, provocatoriamente, rompe la continuità temporale che ha portato le forme classiche delle sculture greche a ideale di bellezza.


© Photos & link
Noa Raviv

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese