Una lampada per cappello

Lei tra le nuvole, lui ben piantato a terra.

Il designer koreano Mars Hwasung Yoo ha realizzato un elegante lampadario semplicemente riprendendo la forma di un cappello da donna. La tesa larga e leggera fluttua modulando leggermente la luce. Fa pensare ad una donna sbarazzina, con la testa tra le nuvole. Rigorosamente bianco, può essere appeso al soffitto con fili colorati. Se lo trovate troppo femminile allora sappiate che il designer ha messo i piedi per terra quando ha realizzato la lampada da tavolo, decisamente più maschile, che ricorda un po' un cappellino sportivo con il frontino appoggiato su di un appendiabiti.

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese