Un giorno a EXPO

Il meglio di EXPO da non lasciarsi scappare!

Programma un giorno a EXPO Milano 2015, resta poco tempo alla chiusura prevista per il 31 ottobre.

1- All'ingresso di EXPO Milano troverai lo Store OVS, official retailer dove provare la digital experience e acquistare le capsule collection in Biocotton disegnate da Elio Fiorucci e ispirate al Cantico delle Creature o la linea Vintage dedicata alla prima Esposizione Nazionale di Milano del 1906. Per conservare un ricordo di quello che è un evento destinato a rimanere nella storia!
2- Fatti trovare nella Lake area allo scoccare dell'ora, dove l'Albero della vita si anima di luci e musica ogni giorno per tre minuti e mezzo. Spettacolo ogni ora dalle 11 alle 19 e di notte ogni mezz'ora fino alle 12.30;
3- Regala ai tuoi bambini un po' di divertimento con l'animazione del coloratissimo Children Park;
4- A mezzogiorno affacciati sul Decumano per assistere alla parata delle mascotte: Foody e i suoi amici!
5- Visita il padiglione Italia dove troverai anche la video installazione sulle opere di Land Art realizzate da Kids Creative Lab, un progetto OVS in collaborazione con Guggenheim;
6- Alle 15.30 recati all’estremità Ovest del Decumano per il quotidiano Food Cooking; c'è sempre qualcosa da imparare;
​7- Fai la spesa nel supermercato del futuro, nel Future Food District;
8- Una tappa in Turchia. La prossima edizione di EXPO infatti sarà organizzata da questo paese, si terrà ad Adalia sul tema di "Bambini e fiori";
9- Il padiglione da non perdere è quello del Kazakistan, paese che ospiterà l'edizione del 2017 con tema l'Energia, nel quale verrete coinvolti in emozionanti esperienze video: dal cinema 5D alla poesia della Sand Art per raccontare la storia di questo paese;
10- La sera, dalle 21 alle 22.30, si balla grazie ai DJ set che si tengono tra i cluster del Cacao e del Cioccolato.

Ti piace scrivere?

Candidati per diventare OVSWRITER e
firmare il prossimo articolo del Magazine OVS.

Candidati
Condividi sui social questo post e contribuisci alla creazione dell'e-zine OVS del mese